TUMORE AL COLON, NUOVI BERSAGLI TERAPEUTICI PER LE METASTASI
Per visualizzare il video occorre acconsentire all'uso dei cookie di profilazione
Un team di ricerca dell'Istituto di ricerca genetica e biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano, in collaborazione con Humanitas, ha condotto uno studio sul processo di invecchiamento cellulare, noto come senescenza cellulare, su biopsie di metastasi epatiche provenienti da pazienti affetti da tumore primario al colon. I risultati ottenuti hanno permesso di identificare due tipi di cellule tumorali senescenti con ruoli totalmente opposti, uno benigno e uno maligno, in termini di impatto sui valori di sopravvivenza dei pazienti e sul tempo che intercorre prima della ricomparsa della recidiva dopo la rimozione chirurgica.
Autore: Italpress